L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

ANTICIPAZIONI

L'orecchio non mente

Copertina Eterno Ulisse
L'articolo completo è disponibile
sul numero 16 de "L'Eterno Ulisse"

ABBONATI ORA!
di Maria Pia Fiorentino, 7 Dicembre 2017
TAG   

L'orecchio è in grado di esprimere le caratteristiche essenziali del nostro carattere.

A quanti, tra noi, è capitato di osservare con interesse l’orecchio del nostro interlocutore? O a quanti è successo di sentirsi dire: “che bell’orecchio che hai!”? È presumibile che siano davvero pochi quelli tra noi che prestano vera attenzione a questa parte del viso, eppure l’orecchio costituisce una autentica miniera di informazioni. È l’unico, tra gli elementi del volto, a non variare la sua forma durante il corso della vita, ed è sempre quest'ultimo l'unico organo di senso che non gode di vera mobilità ed espressione e che, pertanto, non può simulare. L'orecchio, fin dalla nascita, è già in grado di esprimere, secondo la Fisiognomica, le caratteristiche essenziali relative al carattere del suo possessore; dunque, occhio all'orecchio!

Leggi l'articolo completo sul numero 16 della rivista "L'Eterno Ulisse" ABBONATI!