L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

ANTICIPAZIONI

Preghiere di guarigione dell’Albero Genealogico, per la liberazione dai mali causati dai nostri antenati

Copertina Eterno Ulisse
L'articolo completo è disponibile
sul numero 20 de "L'Eterno Ulisse"

ABBONATI ORA!
di Redazione , 8 Aprile 2019
TAG   


Matteo da Gualdo, Albero di Jesse (Albero genealogico della stirpe di David da Adamo alla Madonna), 1497

Molte condizioni sia psicologiche che fisiche, intrattabili e inspiegabili a livello medico, sono spesso riconducibili ai nostri avi per i quali non è mai intervenuto né il pentimento né forse il perdono di Dio.

Divorzi, aborti, morti precoci, violente o improvvise, fallimenti, ire improvvise … Anche molte malattie fisiche: del cuore, del sangue, dei polmoni, dell'intestino, delle ossa, della vista e dell'udito, della sterilità e dell'impotenza, possono essere arrivate a noi attraverso la generazione passate, come pure quelle mentali.

Ma come fare per guarire da queste ferite spirituali che abbiamo ereditato dai nostri antenati e che sono causa anche dei nostri mali fisici?

In questi casi occorre purificare l'albero genealogico sia di discendenza materna che paterna, in virtù del sangue versato da Gesù sulla croce …

Ecco le preghiere per spezzare le catene generazionali, chiedendo perdono per quanto commesso dai propri antenati quando erano in vita, purificando e guarendo in tal modo la nostra generazione e quelle future …

Leggi l'articolo completo sul numero 20 della rivista "L'Eterno Ulisse" ABBONATI!