L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

Eventi

Costellazioni Familiari: l’amore che fa ammalare, l’amore che fa guarire

Le Costellazioni Familiari sono lo strumento che ci permette di scoprire di far parte di una coscienza collettiva diventando consapevoli di ripetere archetipi comportamentali adottati all’interno della nostra famiglia e del nostro albero genealogico. Si terrà il 12 marzo a Roma presso l'Istituto di Ricerche Naturopatiche il seminario sulle Costellazioni Familiari tenuto dalla dott. ssa Manuela Mariani.

di Redazione , 24 Febbraio 2017
TAG   

costellazioni familiari
Le Costellazioni Familiari ci aiutano a portare amore, ordine e chiarezza nella nostra vita

Le Costellazioni Familiari ci aiutano a portare amore, ordine e chiarezza nella nostra vita. Durante le rappresentazioni impariamo che tutto ciò che accade è guidato da una forza che si muove seguendo ordini precisi. Durante tali rappresentazioni familiari, è possibile spiegare come crisi e malattie nascono quando ci si rapporta agli altri senza conoscere questi “ordini dell’amore” (come li ha definiti Bert Hellinger) e come il benessere si verifichi proprio dal riconoscerli.

Scopriamo così di far parte di una coscienza collettiva diventando consapevoli di ripetere archetipi comportamentali adottati all’interno del nostro nucleo familiare. Le Costellazioni Familiari sono lo strumento per rivedere a quale scala di valori affidiamo le nostre scelte e ci aiutano a cambiare profondamente il nostro terreno interiore.

Lo scopo è quello di mettere in gioco movimenti inespressi, aprirsi alle relazioni con l’altro/gli altri, sintonizzarsi su se stessi, sulla Madre Terra, sui propri sensi, sugli elementi, sul cambiamento individuale e collettivo.

Il seminario si terrà presso: Istituto di Ricerche Naturopatiche, Via delle Baleniere 55, Ostia Lido – Roma

Orario: Domenica 12 Marzo dalle ore 18.00 alle ore 22.00

Conduce: Dr.ssa Manuela Mariani

cell. 347.126.9944

www.ricerchenaturopatiche.it/

Abitare In Salute
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter!
Email

abbonati!

Copertina Eterno Ulisse