L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

ANTICIPAZIONI

Il rumore del silenzio...

Copertina Eterno Ulisse
L'articolo completo è disponibile
sul numero 15 de "L'Eterno Ulisse"

ABBONATI ORA!
di Roberta Schiavetti, 10 Luglio 2017
TAG   

Cosa si nasconde dietro il termine “silenzio”? Se cerchiamo la definizione troviamo: “assenza di ogni forma di rumore, di suono o di voce”.


Dosso Dossi, Giove pittore di farfalle, Mercurio e la Virtù, 1522

Cosa si nasconde dietro il termine “silenzio”? Se cerchiamo la definizione troviamo: “assenza di ogni forma di rumore, di suono o di voce”. L’opinione comune vede erroneamente nel silenzio una condizione di passività, in tale ottica stare in silenzio vuol dire tacere, non comunicare. In realtà il silenzio non ha nulla a che fare con il mutismo. Non a caso, tutte le tradizioni esoteriche fanno del silenzio la “via maestra”. Nel rumore del silenzio, infatti, è possibile percepire il suono della coscienza. a questo proposito Kahlil Gibran scriveva: «benché l’onda delle parole ci sovrasti sempre, le nostre profondità sono sempre silenti»…

Leggi l'articolo completo sul numero 15 della rivista "L'Eterno Ulisse" ABBONATI!