L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

ANTICIPAZIONI

Le due anime di un medico dei nostri giorni…

Copertina Eterno Ulisse
L'articolo completo è disponibile
sul numero 19 de "L'Eterno Ulisse"

ABBONATI ORA!
di Annunziato Gentiluomo, 10 Dicembre 2018
TAG   

Intervista a MariaGiovanna Gatti


Ippocrate e Galeno, (part.)

In questa intervista alla dottoressa MariaGiovanna Gatti, l’autore si è confrontato con lei in particolare su tre temi fondamentali: “la relazione medico-paziente e il concetto di cura”; “la situazione dell’olismo in Italia e il lento muoversi verso una medicina integrata”; “la morte, e quindi il concetto di anima”. Ma qual è il confine di quella che oggi chiamiamo medicina? Nella visione olistica di MariaGiovanna Gatti la cura riguarda la persona nella sua globalità e non solo i sintomi associati alla malattia, e la figura del medico va oltre, e non si fa bastare gli schemi della medicina convenzionale ben sapendo che “la relazione medico-paziente ha una percentuale di efficacia nella cura, perché con una parola, uno sguardo, un movimento energetico si può influenzare la reazione dell’altro e concorrere alla sua guarigione”.

Leggi l'articolo completo sul numero 19 della rivista "L'Eterno Ulisse" ABBONATI!