L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

ANTICIPAZIONI

I piedi gonfi e il Mito di Edipo: una maledizione familiare

Copertina Eterno Ulisse
L'articolo completo è disponibile
sul numero 14 de "L'Eterno Ulisse"

ABBONATI ORA!
di Manuela Mariani, 7 Marzo 2017
TAG   


Hendrik Goltzius, Cadmo sul punto di uccidere il drago, 1586 ca.

In queste pagine l’autrice, nell’affrontare con la riflessologia plantare un disturbo che si manifesta col gonfiore dei piedi, ci conduce tra le pieghe del mito che rappresenta in modo emblematico questa patologia la quale evidenzia la causa a monte che pare si scateni “quando il sangue non riconosce il proprio sangue”.

Dal mito alla storia reale della patologia di Giannina: un caso che si collega con chiarezza alla maledizione di Edipo e che viene affrontato con l’ausilio delle “costellazioni familiari”. In sintesi: “l’uomo vive male perché non conosce i suoi piedi; ignorando le proprie origini non può avere una chiara visione di quelle che sono le capacità ed i limiti della sua natura”, anche Lao Zi, grande maestro della scuola taoista, la pensava così...

Leggi l'articolo completo sul numero 14 della rivista "L'Eterno Ulisse" ABBONATI!