L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

ANTICIPAZIONI

Giovanni Pascoli, poeta, esoterista e massone

Copertina Eterno Ulisse
L'articolo completo è disponibile
sul numero 15 de "L'Eterno Ulisse"

ABBONATI ORA!
di Mauro Ruggiero, 10 Luglio 2017
TAG   

Nelle liriche di Giovanni Pascoli emerge il senso di profondo mistero che pervade la concezione dell’universo del poeta, ma pochi sanno che egli fu iniziato alla Massoneria già all’età di 27 anni.


Copertina originale dell’opera di Giovanni Pascoli “ Il Fanciullino”

Nelle liriche di Giovanni Pascoli emerge il senso di profondo mistero che pervade la concezione dell’universo del poeta, ma pochi sanno che egli fu iniziato alla Massoneria già all’età di 27 anni. Come sottolinea l’autore di questo articolo, la poesia di Pascoli è intessuta di spiritualismo, idealismo e contenuti di matrice esoterica e massonica; nei suoi versi affiora la conoscenza del significato dei simboli tipica dei poeti decadenti e simbolisti italiani. Intuizione, metafora, associazioni e analogie; i simboli della poesia pascoliana sono molti: la casa, gli alberi, ma soprattutto gli uccelli, che parlano di vita e di morte e celano il linguaggio segreto dell’Alchimia.

Leggi l'articolo completo sul numero 15 della rivista "L'Eterno Ulisse" ABBONATI!