L'Eterno Ulisse

Itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza

RSS FaceBook

ANTICIPAZIONI

Paracelso: scienziato e mago

Copertina Eterno Ulisse
L'articolo completo è disponibile
sul numero 16 de "L'Eterno Ulisse"

ABBONATI ORA!
di Enrico Malizia, 7 Dicembre 2017
TAG   

Chi fu davvero “Paracelso”? Scopriamolo insieme …


Paracelso, Opera Omnia medico-chemica-chirurgica, 1658. Biblioteca Nazionale Austriaca

Paracelso (1493-1541) è stato una delle personalità più significative del periodo di passaggio dal Medioevo all’Evo Moderno. Medico e guaritore, scienziato e mago, filosofo e teologo, grande viaggiatore, padre della farmacologia e della terapia naturale e alternativa, massimo alchimista, tossicologo e grande esperto dei metalli e della nascente chimica è stato un un grande riformatore della scienza e della medicina. Contemplava l’esistenza di Silfidi, Ninfe, Salamandre e Gnomi, e con questi ultimi aveva un rapporto onirico speciale. Tra le creazioni fantastiche da lui elaborate spicca l’homunculus, una sconcertante preconizzazione della fecondazione artificiale e della clonazione. Si racconta peraltro che avesse, mediante le trasmutazioni, la capacità di guarire qualsiasi malattia, far cambiare sesso, risuscitare i morti e creare la vita. Ma chi fu davvero questo personaggio chiamato “Paracelso”? Scopriamolo insieme …

Leggi l'articolo completo sul numero 16 della rivista "L'Eterno Ulisse" ABBONATI!